CHECCO SA SI PESCA

...perché la pesca non é solo un frutto...

Navigare informati

a cura di Lorenzo Donato

Pesca sportiva di superficie
E' consentita con i seguenti attrezzi, salvo eventuali limitazioni stabilite dall'Autorità Marittima: 
Coppo
Bilancia di lato non superiore a metri sei 
Giacchio (Giaco, Rezzaglio, Sparviero) di perimetro non superiore a 16 metri 
Lenze fisse quali Canne (non più di cinque per ogni pescatore) con massimo tre ami ciascuna 
Lenze morte 
Bolentini
Correntine a non più di sei ami 
Lenze per cefalopodi 
Rastrelli da usare a piedi 
Lenze a traino di superficie e di fondo 
Filaccioni 
Nattelli
 per la pesca in superficie 
Fiocina a mano (è consentito l'uso di una lampada) 
Canne per cefalopodi
Parangali fissi o derivanti (numero ami complessivamente calati da ciascuna barca non superiore a 200, qualunque sia il numero di persone presenti a bordo) 
Nasse (non più di due per barca, qualunque sia il numero delle persone presenti a bordo). 
Fonti luminose
Al pescatore sportivo di superficie oltre alla lampada, è vietato l'uso di fonti luminose per richiamare il pesce.

Limitazioni e divieti 
Al pescasportivo è sempre vietato commerciare il pesce pescato. Inoltre: 
a) al pescatore sportivo è vietato l'uso di Parangali per la pesca al Pesce Spada; (DM. 30/03/90 delle M.M. - G.U. 26 del 31/03/90 - art. 5 comma 2°, tuttora in vigore) inoltre il pesce spada novello è vietato pescarlo nei mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre;
b) il pescasportivo non subacqueo (per i sub vedere altra sezione), può catturare giornalmente massimo 5 kg, complessivi tra pesci, molluschi (cefalopodi, bivalvi, gasteropodi) e crostacei, salvo non si tratti di pesce singolo di peso superiore a 5 kg; 
c) il pescasportivo non può pescare a meno di 500 metri dalle barche professionali;
d) la raccolta di Ricci di mare è così regolamentata: 
1) in maggio e giugno è assolutamente vietata la raccolta; 
2) il diametro minimo di cattura di ogni esemplare è di cm 7 aculei compresi; 
3) la pesca è consentita in apnea e manualmente; 
4) è consentito pescarne massimo 50 esemplari al giorno; 
e) al pescasportivo subacqueo e non, è vietato catturare più di una Cernia al giorno -a qualunque specie appartenga-;
f) la raccolta di Datteri di mare è sempre vietata; 
g) Aragosta e Astice sono vietati dall'1/01 al 30/04 Debbono essere rigettati in mare le femmine di Aragosta e Astice di qualsiasi misura che recano uova sotto l'addome. 
h) Tonno rosso: consentito pescarne settimanalmente solo un esemplare per ciascuna imbarcazione;
i) Storioni comuni: divieto permanente di catture, detenzione e trasporto;
g) Mammiferi e anfibi: cetacei, foche monache e testuggini, divieto permanente di cattura, detenzione e trasporto.

cerca

GTranslate

Italian English French German Portuguese Spanish

Varigotti ciclo del sole

Per il giorno
Mon 09 Dec
Alba 07:52
Tramonto 16:49

Site Traffic

1.png1.png4.png6.png8.png5.png
Oggi45
Ieri53
Questa Settimana45
Questo Mese462
Totale114685

Chi è Online

1
Online

Lunedì, 09 Dicembre 2019 19:21

Utenti attualmente nel sito:

Abbiamo 78 visitatori e nessun utente online

Sono anche su fessbook